Fuma La Differenza!

Tel. +39 338 5280390

Search

Sold

230.00
New

150.00
Sold

220.00
Sold New

180.00
New

130.00
Sold New

90.00
New

200.00
New

150.00
New

270.00

320.00

300.00
Sold

90.00
Sold

100.00
New

130.00
Sold New

130.00
Sold

140.00
Sold New

140.00
New

150.00
New

270.00
New

300.00
New

300.00
New

300.00
New

280.00
New

270.00
Sold New

270.00
New

280.00
New

270.00
New

250.00
New

230.00
New

230.00
New

290.00

I Chilum di Kaio Creations

Il Chilum, anche detto Chiloom oppure Chillom è una pipa che giunge ai giorni nostri dalla Religione Hinduista, veniva utilizzata dal Dio Shiva sulle montagne dell’Himalaya per unirsi in preghiera con i suoi guerrieri. I Sadhu in India lo utilizzano tutt’oggi per pregare attorno al Fuoco Sacro.

Gli Hippy nei loro viaggi degli anni sessanta, hanno riportato in Europa il Cylom che è poi diventato oggetto di culto che ha unito intere generazioni.

Il connubio  tra la  cultura Indiana e l’arte ceramica italiana dà alla luce i Chilum di Kaio Creations, oggetti di pregiata fattura e perfetta funzionalità, realizzati  in terra rossa, bianca, bucchero o ceramica.

Modellati con argilla che proviene dalle colline toscane, decorate con colori apiombici adatti per le ceramiche alimentari.

 Il Bucchero è un tipo di ceramica nera di origine etrusca, utilizzata specialmente dal 7° al 5° sec. a.C. La monocromia nera è la caratteristica più evidente di questa tipologia di ceramica e la colorazione veniva ottenuta mediante un procedimento e una cottura particolari. La terra veniva, infatti, levigata prima della cottura la quale avveniva in assenza di ossigeno in forni adatti a produrre un’atmosfera interna fortemente riducente (priva di ossigeno) e, grazie alle reazioni chimiche che si sviluppavano, gli oggetti assumevano la colorazione nera che li distingue da qualsiasi altro tipo di terracotta.

You don't have permission to register